REGOLE LOCALI

1. Regole

  • Sono in vigore le Regole del Golf ed. 2012-2015 del R&A, le Condizioni di Gara e Regole Locali generali come da normativa tecnica FIG 2012 e le presenti Regole Locali aggiuntive.

2. Fuori limite (regola 27)

  • definito sul terreno da paletti o linee bianche, muri o recinzioni;
  • fuori limite interno a destra per chi gioca le buche 2/11, 3/12, 7/16.

3. Ostruzioni inamovibili (Reg. 24-2)

  • i paletti bianco verdi del fuori limite interno alle buche 2/11 – 3/12 – 7/16 per chi non sta giocando le buche suddette.

4. Ostacoli d’acqua

  • laghetti adiacenti alle buche 3/4/5/7 sono definiti come ostacoli d’acqua laterale. Il margine dell’ostacolo è definito dal margine naturale dell’ostacolo stesso. I laghetto di fronte al tee della buca 1 è definito come ostacolo d’acqua frontale. Il margine dell’ostacolo è definito dal margine naturale dell’ostacolo stesso.

5. Parti integranti del campo

  • tracce di passaggio dei mezzi a sinistra della buca 1/10 e nell’area di passaggio tra la buca 8/17 – 9/18.

6. Linee elettriche (Appl.I, p.180)

  • se una palla colpisce la linea elettrica, il colpo deve essere annullato e il giocatore deve giocare una palla il più vicino possibile dal punto da dove era stata giocata la palla originale, in accordo con la Regola 20-5.

7.Terreno in riparazione (Reg. 25)

  • segnalato da paletti blu o linee bianche tratteggiate;
  • le giovani piante, il tutore e ove riconoscibile la tazza;
  • le tracce lasciate da mezzi meccanici.

8. Segnali di cortesia

  • i paletti bianco/rossi posti a 135 mt. da inizio green;
  • le piastre distanziometriche rosse e gialle poste rispettivamente a 100 e 50 mt. da inizio green.

9. Orario ufficiale

  • Quello indicato dall’orologio presso la partenza della buca 1.

10. Indicatori di partenza

UOMINI: 1° GIRO TEE BIANCHI – 2° GIRO TEE GIALLI
DONNE : 1° GIRO TEE BLU – 2° GIRO TEE ROSSI
U 12 – SENIORES OVER 65 – NC: 1° E 2° GIRO TEE VERDI

11. Sospensione gioco

  • interruzione immediata gioco: 1 suono prolungato di sirena;
  • interruzione gioco: 3 suoni ripetuti consecutivi di sirena;
  • ripresa gioco: 2 suoni brevi ripetuti di sirena.

12. Dispositivi per misurare le distanze

  • in questo campo un giocatore può ottenere informazioni sulle distanze utilizzando un dispositivo che misuri unicamente la distanza. Se durante un giro convenzionale, un giocatore utilizza un dispositivo per misurare le istanze che è stato progettato per valutare o misurare altre condizioni che possono influenzare il suo gioco (es. variazioni di quota, velocità del vento, temperatura ecc) il giocatore infrange la Regola 14-3 per la quale è prevista la pena di squalifica, anche se tali funzioni aggiuntive non vengono utilizzate.